Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /nfs/c01/h08/mnt/2286/domains/didoo.net/html/wp-content/plugins/types/vendor/toolset/types/embedded/includes/wpml.php on line 646

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /nfs/c01/h08/mnt/2286/domains/didoo.net/html/wp-content/plugins/types/vendor/toolset/types/embedded/includes/wpml.php on line 663
Rollercoaster – Didoo
Didoo

Rollercoaster

Oggi ho scaricato la nuova versione di iTunes, la numero 9. E una domanda mi è sorta spontanea: siamo ormai sulla china discendente della Apple?
Evidentemente qualcuno a Cupertino (non parlo di Steve, ovviamente) non si è accorto di quanto “tamarre” stanno diventando le icone. Gli è pure sfuggito come i pulsanti della toolbar siano sfuocati e sgranati, come il menu nero dello “store” sia del tutto fuori contesto, e come il negozio stesso sia ormai diventato un gran casino (barre orizzontali!? barre orizzontali!?! barre orizzontali!?!?!?).
[Update: a parte le doppie barre verticali (ma qualcuno a Cupertino ha mai provato ad usare il touchpad dei portatili?) mi sa che si sono giocati ai dadi anche la divisione Information Architecture… qualcuno giustamente l’ha rinominato iSuk e qualcun’altro chiede altrettanto giustamente un iTunes Lite]

Go to blog index