Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /nfs/c01/h08/mnt/2286/domains/didoo.net/html/wp-content/plugins/types/vendor/toolset/types/embedded/includes/wpml.php on line 646

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /nfs/c01/h08/mnt/2286/domains/didoo.net/html/wp-content/plugins/types/vendor/toolset/types/embedded/includes/wpml.php on line 663
Prima linea – Didoo
Didoo

Prima linea

Ultimamente ho provato a capire cosa siano stati gli anni di piombo in Italia, anni che hanno lasciato dietro di sè tanto sangue e tanto dolore, al di là dei soliti luoghi comuni e discorsi retorici che si sentono in giro. Volevo “capire” con la mia testa.
Ebbene, l’idea che da “uomo della strada” mi sono fatto è ben sintetizzata nell’articolo di Mario Calabresi di oggi sulla Stampa, nella frase che Marco Alessandrini pronuncia al termine dalla visione di un film sugli “eroi” di Prima linea. Eccola.
“Diciamo la verità: è un filme superficiale, cine superficili erano quei terroristi degli Anni Settanta. Perdonami la franchezza: erano dei deficienti, degli idioti nel senso tecnico che giocavano alla guerra. Solo noi sappiamo quanto devastanti sono state le conseguenze dei loro gesti irresponsabili.”

Go to blog index