Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /nfs/c01/h08/mnt/2286/domains/didoo.net/html/wp-content/plugins/types/vendor/toolset/types/embedded/includes/wpml.php on line 646

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /nfs/c01/h08/mnt/2286/domains/didoo.net/html/wp-content/plugins/types/vendor/toolset/types/embedded/includes/wpml.php on line 663
Il senso della funzione – Didoo
Didoo

Il senso della funzione

Una delle funzioni delle icone, fin dai tempi in cui Apple ha adottato la metafora dell’interfaccia grafica, è la memorizzazione di funzioni e comandi associati ad esse.

E questo avviene tramite tre elementi: il primo è il colore (o i colori) dell’icona, il secondo la sua forma/dimensione/posizione nel contesto, e per ultimo il suo disegno, la sua rappresentazione “iconica” (per l’appunto).

Evidentemente a livello di associazione mnemonica quello più immediato fra i tre è il colore (in quanto pre-razionale). Se rinunci ad esso, perdi tantissima efficacia.

Non per niente, nelle Apple Interface Guidelines (quelle dei vecchi OS, ché in quelli nuovi stanno “svaccando“) si parla di uso del colore come di un elemento fondamentale nel design e nella realizzazione di una icona.

Eppure ultimamente sta succedendo una cosa strana: stanno scomparendo i colori delle icone nelle interfacce, anche in contesti dove la loro assenza porta evidenti disfunzioni (si pensi alla sidebar di OS Lion, uno dei motivi per cui mi sono rifiutato di fare l’upgrade).

E giusto ieri Emanuele mi faceva notare come nel nuovo Visual Studio 11 l’interfaccia dell’applicazione è completamente monocromatica (vedi qui e qui).

Ora, francamente non capisco queste scelte: un conto è l’impiego di icone come decorazione, e va bene, ci sta; un conto invece è la loro funzione. Ecco, si sta perdendo il senso della funzione. Si usano delle icone monocromatiche perchè “stanno meglio”, ma senza rendersi conto che si stanno buttando completamente al vento anni e anni di senso (e semantica) nell’uso delle icone.

Sembra incredibile, stiamo parlando delle basi del Human Computer Interaction, eppure a quanto pare stanno venendo meno proprio quelle.

Chiudo questo mio post riportando queste indicazioni sull’uso delle icone nel design delle interfacce: “Try to choose different color and shapes, to make them more unique are thereby more recognizable to the user. E.g. in Mac OS X the small icons have different colors and shapes making the icons easy to separate. […] Use colors actively – Use different colors for icons that a close together. This will enhance the brains perception of each icon. The more contrast and warmer colors, the more they icons will stand out.”

Go to blog index